Lenzuolino Sogni d'oro

Sogni d’oro… buonanotte fiorellino

Buona notte, buona notte fiorellino…

non è il testo di una canzone? Ecco è la prima ssociazione che ho fatto quando un’amica mi ha chiesto di ricamare la frase “Sogni d’oro” per i suoi nipotini.

Lenzuolino Sogni d'oro

Lenzuolino Sogni d’oro

Una frase semplice e dolce che dimostra tutto l’amore di una nonna. Le stelline sono state un’ottima idea per completare l’opera: è una nonna straordinaria!

In questi casi l’unica difficoltà è trovare il carattere e le dimensioni giuste da ricamare. E chissà come mai su tutte le riviste che ho accumulato in questi anni non trovo mai quello che cerco.

Alla fine, navigando qua e là, ho trovato un forum veramente speciale: Forum Mondo Blu. Qui consultando i vari topics ho deciso di iscrivermi e trovare persone appassionate al ricamo come me e … ho trovato chi mi ha aiutata a studiare questa frase delle dimensioni giuste per poter realizzare questo lenzuolino.

Lenzuolino Sogni d'oro

Lenzuolino Sogni d’oro

Ma i nipoti sono due e quindi… uno azzurro e uno rosa 🙂

Per il lenzuolino ho applicato la tecnica del punto croce con il retro perfetto, cioè con nessun nodino, filo penzolante o altro per rendere anche il retro del lavoro un insieme di punti verticali tutti ordinati. Un gioco di incastri che aiuta ad allenare la mente!

E’ sempre stupefacente vedere cosa si può fare partendo da un filo con un’idea 😉

Annunci

Che invidia!!!

Quando mi hanno chiesto di realizzare un segnalibro in occasione di una collega che andrà in pensione a fine mese, due sono stati i pensieri più immediati: “BEATA LEI” e “FESTA”.

Beata, perchè qualcuno riesce ad andare in pensione nonostante i parametri che continuano a cambiare e beata, perchè non so se riuscirò ad andarci e come dico sempre… fatemi finire di pagare il mutuo e poi la mia pensione è quando deciderò di non andare al lavoro e potrò dedicarmi al ricamo, al cucito, alla cucina, alle perline (prossima frontiera), …

Segnalibro per festeggiare!

Segnalibro per festeggiare!

… comunque poi mettere in pratica le immagini che mi sono venute in mente è un’altra storia. Lo spazio da ricamare è sì lungo ma anche stretto e trovare un equilibrio tra le due cose non sempre corrisponde all’idea iniziale.

E allora partiamo dal numero magico: 50! come gli anni e da lì un ramo che sostiene un gran cuore tutto d’oro!!!! Sicuramente d’effetto e un gesto pieno d’amore, come il pensiero della mia collega per questo regalo.

Beh… vediamo la prossima occasione! Di sicuro il tempo per leggere ora è certo 😉

Per non perdere il segno…

Altra passione è la lettura! Di tutto e di più, spazio dal libro giallo al romanzo di letteratura classica, dal fumetto al manuale di psicologia… insomma la scusa è sempre quella di non andare a dormire e quando si stancano le mani, cerco di leggere.

Segnalibro natalizio

Segnalibro natalizio

E come i libri, i segnalibri sono sempre ben accetti e utili, specie se personalizzati! Così appena trovo un disegno che mi piace lo riproduco in un segnalibro: Natale, compleanno, fumetti, dediche…

Questo è l’ultimo creato in occasione delle Feste appena passate con tutti gli elementi della festa: Babbo Natale, la pallina da appendere all’albero che è più su e la stella. Sono ricamati a punto croce su tela rossa e una campanellina dorata in fondo mi aiuta a non perderla 😉