Borsa di lana ad anelli

Prepariamoci all’inverno con allegria e fantasia

Quest’anno ho deciso di prepararmi un po’ prima e ho iniziato a lavorare la lana nonostante il tempo non sia ancora freddo. Missione? Le borse!!!! Non so se dipende dalla moda di quest’ultimo periodo ma in giro si trovano molti modelli belli e originali da realizzare per la nuova stagione invernale. Ed ecco il risultato…

Borsa di lana ad anelli - inverno 2012

E’ una borsa un po’ grandina, ma mai abbastanza per me e per quello che uso infilarci. La signora Poppins è una dilettante 😉

E’ realizzata con un nuovo filato doppio: il nero più fine con il quale si lavora il ferro a diritto e la parte bianca più grossa con la quale si forma l’anello. Il tutto insieme crea quest’effetto di morbidezza e di leggerezza allo stesso tempo.

La borsa si lavora  a maglia e molto velocemente perchè è tutto diritto e i manici si ricoprono con un giro doppio all’uncinetto. Questa volta per fare prima ho creato i manici utilizzando la canna in gomma che solitamente si utilizza in giardino per anaffiare le piante: ho unito i due estremi fermandoli con ago e filo e poi li ho ricoperti. Il risultato è ottimo: più morbido del cerchio in legno o bambù, ma allo stesso tempo resistente ed … economico!!!!

La lana è molto morbida e le maglie non sono fitte, quindi più che mai la borsa va foderata con una stoffa resistente e meglio se imbottita. Io l’ho foderata utilizzando una vecchia gonna trapuntata nera :)))

Annunci
Borsa per tutte le stagioni - particolare

Borsa per ogni stagione

Piano piano ce l’ho fatta e l’ho finita 🙂

Quando ho scelto questo modello non immaginavo tutto questo tempo per realizzarla! Non è difficile e si lavora facilemente: le trecce sono semplici ma cambiano ogni 4 ferri e questo mi ha un po’ rallentato… ma l’effetto è veramente particolare e sono molto soddisfatta.

Borsa per tutte le stagioni

La lana che poi ho usato, SESIA, è fantastica! Facile da lavorare con ferri 4 e 1/2,  morbidissima, tanto da potrer essere utilizzata anche in primavera e in autunno. L’interno poi l’ho foderato con del feltro, per dare più resistenza e forma alla borsa… poi l’immancabile tasca interna 😉

Questo modello non ho voluto chiuderlo con la cerniera, non era proprio il caso…. ma ho deciso di irrobustire i manici e renderli un pochino più larghi imbottendoli.

Comunque… è una borsa molto, molto capiente 🙂

Borsa estiva - particolare

Portami via… in estate

Si capisce che è la mia borsa preferita? 🙂

Il bel tempo è arrivato e la lana è da mettere nell’armadio per l’anno prossimo. Dopo la versione invernale ho pensato di realizzarla in cotone, versione primavera/estate!

Borsa estiva all'uncinetto

E’ una borsa comoda e mi sono trovata molto bene a indossarla nei mesi scorsi, l’ho soprannominata la borsa di Mary Poppins dove puoi trovare tutto e di tutto 😉 … e di solito ci riesco!

Ho scelto un colore neutro, tra l’ecrù e il beige, e per l’interno una tinta unita color crema. Più complicato di quanto pensassi è stato trovare un cotone grosso da lavorare con l’uncinetto n.6, i soliti punti dove mi rifornisco non lo avevano. Ormai avevo perso le speranza, sembrava quasi che non esistesse… quando al mercato al fantastico banco dei contoni/lane ho trovato quello che cercavo: un cotone unico, ritorto, semi lucido.
Alternativa per cambiare colore è lavorare con più fili… vediamo

… che ne dite di un bel giallo sole, arancione, blu elettrico?