Lenzuolino per neonato - particolare

Chi dorme non piglia pesci?

Lenzuolino

Lenzuolino per culla neonato

E per il neonato che dorme? Quando è nato il secondo nipote mi sono scatenata e ho iniziato a ricamare tutti i disegni che trovavo nelle riviste . Parola d’ordine: simpatia!

Le scenette dovevano essere colorate e divertenti, accompagnare con calore e simpatia le ore del bambino che stava dormendo. Una sorta di accompagnamento tra paperotti, fiori e allegria.

Quindi scelta di punti semplici per descrivere i contorni, punto erba e un po’ più impegnativi ma di sicuro effetto come il punto raso o pieno per riempire le aree dei piccoli animali.

E il lenzuolo? Ma sì, mi sono detta, partiamo dalla stoffa pura e semplice!!!! Ahhhhhhh

Grande orgoglio a tagliare, rifinire tutto a mano con punto a giorno e nascosto tutto il lenzuolino e soprattutto la federa ma i prossimi??? Si compra il lenzuolino e si colora! Più veloce 🙂

Annunci
La prima bavaglia - particolare

La prima bavaglia

Prima bavetta Quando ho deciso di imparare il ricamo a intaglio, non ho avuto dubbi! Stavo sfogliando una rivista con dei disegni e mi sono innamorata di questa bavaglia.

Obiettivo ambizioso come primo lavoro? Sì, ma era altrettanta forte la motivazione! … e direi che è stato raggiunto.

Il ricamo a intaglio, come gli altri tipi di ricami, è un lavoro di pazienza e precisione. Si distingue perchè si ricama e poi ritagliando appunto delle sezioni di tessuto, crea un effetto di pieno/vuoto. Solitamente lo si usa per fare le tende e le tovaglie ma anche per oggetti piccoli il risultato è prezioso.

La bavaglia è a misura di neonato, direi proprio neo-nato, giusto per la prima poppata!

Che ne dite? e se si macchia???? ahahahah