Eleganza e calore

Ho sempre avuto la curiosità di imparare nuove tecniche di ricamo e specialmente quelle che sono legate alla tradizione. Tra le migliaia di possibilità di realizzare pizzi e merletti con il semplice intreccio di un filo c’è il chiaccherino.

Centro di chiaccherino

Centro di chiaccherino

 Due spolette piccoline, un po’ di filo e vai con il tic, tac, il rumore tipico di questo ricamo da cui il nome. E’ comodo perchè occupa poco spazio e secondo me, di una delicatezza ed una eleganza di altri tempi.

Questo è il mio primo lavoro e come al solito, mi sono subito lancaita in una cosa nuova e lunga!!! Lo so che non è moderno, anzi forse un po’ antico, ma non riesco a non apparecchiare la mia tavla della sala con questo centro e una calda candela.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...